le mie recensioni

i miei libri

Rivera Rivera Rivera Rivera

Il Campionato degli Italiani
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On YoutubeVisit Us On LinkedinVisit Us On Google PlusCheck Our Feed
Instagram

D’inciucio, di lotta, di governo

La rielezione di Giorgio Napolitano, alla veneranda età di 88 anni, è una scelta da conservatori e non da progressisti. Innanzitutto autoconservatori, un ceto politico ormai giunto ben oltre il capolinea e che con questa scelta pensa di sopravvivere e guadagnare tempo. Ma chi ha voluto il bis di Napolitano al Colle […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

Romano Prodi al Quirinale, Stefano Rodotà a Montecitorio

Quando lo scandalo di tangentopoli toccò il suo apice mediatico, le monetine tirate sulla macchina di Bettino Craxi all’uscita dell’Hotel Raphael, sua residenza romana, non c’erano i social network e internet in Italia era agli albori. La fonte principale d’informazione per i cittadini era la televisione seguita dai quotidiani. Autentici totem dell’informazione […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

Carte d’Italia

La clamorosa affermazione elettorale del M5S alle ultime elezioni politiche, con tutto ciò che sta comportando da un punto di vista mediatico, rischia di farci allontanare dai problemi reali del Paese. L’attenzione è tutta concentrata sui tagli da effettuare e sugli sprechi della “casta” e per nulla sui temi dello sviluppo e […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

L’ignoranza politica di Ernesto Galli Della Loggia

Il Corriere della Sera, il quotidiano che fu della borghesia italiana, commenta l’elezione di Laura Boldrini e Piero Grasso rispettivamente a presidente della Camera dei Deputati e del Senato con le parole di Ernesto Galli Della Loggia. Parole che svelano, finalmente, l’ignoranza politica dell’autore. Scrive infatti della Loggia: «Una lunga […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

«Tu sei solo chiacchiere e distintivo!»

Dopo la vittoria eclatante ma non inattesa di M5S alle elezioni politiche ho deciso di conoscere e studiare più da vicino il movimento fondato da Beppe Grillo. Un successo di popolo così clamoroso non può essere snobbato anche perché, soprattutto in queste ore, tutto e tutti parlano solo di questo argomento. Mi […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

Andrò a votare senza turarmi il naso

Nel 1976 quando il PCI sembrava potesse vincere le elezioni politiche in Italia, Indro Montanelli, da molti ritenuto il più grande giornalista italiano, scrisse una frase divenuta celebre: «Turiamoci il naso e votiamo DC». Qualche anno più tardi, esattamente diciassette, utilizzò lo stesso concetto per invogliare i suoi lettori a votare Formentini […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

Domenica voterò Pierluigi Bersani

Pierluigi Bersani

Tra Bersani e Renzi il candidato più giovane è, senza ombra di dubbio, Pierluigi Bersani. Un giovane non demagogico, ma che soprattutto parla solo di ciò che conosce. Un giovane che non fa sognare ma che certo manterrà le promesse.

[…]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

La Resistenza, un mito fondativo

La Resistenza è uno dei due miti fondativi delle origini della nostra storia. Il secondo, o il primo se ragioniamo in termini cronologici, è la vittoria nella Prima Guerra mondiale, l’unica che abbiamo vinto senza cambiare schieramento. Grazie alla Resistenza abbiamo avuto la Carta Costituzionale, il compromesso politico più alto e condiviso […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

Italy is unfit to lead Italy

Mario Monti ha detto no alla candidatura olimpica della città di Roma per il 2020 che vale più di un sì. Non credo infatti che l’organizzazione di un evento, pur importante, come un Olimpiade possa risollevare le sorti economiche di un Paese così come, oggettivamente, non può nemmeno essere il colpo di […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS

Né santi, né poeti, forse navigatori

Il trucco ormai non funziona più. Ogni qualvolta uno scandalo appare all’orizzonte, sia che lo riguardi direttamente sia indirettamente, lo schema difensivo è sempre lo stesso: magistrati che non fanno il loro dovere e donne. Tanto più grande è lo scandalo tanto più si spinge oltre ogni decenza immaginabile l’attacco alla Magistratura e […]

Condividi
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • MySpace
  • RSS