le mie recensioni

i miei libri

Rivera Rivera Rivera Rivera

Il Campionato degli Italiani
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On YoutubeVisit Us On LinkedinVisit Us On Google PlusCheck Our Feed
Instagram

Franco Mancini e la bellezza del suo sorriso

Mancini ritratto da Massimo Mucciante

Questo articolo è pubblicato anche su QuasiRete, il blog di narrazione sportiva di www.gazzetta.it

Ho letto di recente “Sette brevi lezioni di fisica” di Carlo Rovelli, un libro che vi consiglio di leggere e di regalare ai vostri ragazzi perché aiuta a comprendere la finitezza dell’uomo e […]

“Il Pescara di Zeman”, un calcio da record nel libro di Buonamano e Cinquino

di Raffaele Vescera

Che Zeman ami i propri silenzi è cosa vera, ma è altrettanto vero che l’allenatore boemo susciti, ovunque vada, clamori inauditi. La sua macchina da gioco, quando gira a dovere, incanta nel senso doppio dell’accezione. Ovvero, rimbambolisce la squadra avversaria, nascondendole il pallone che invece balza, sapientemente ininterrotto, tra i […]

Fenomenologia di un successo

«Che bello è… quando esco di casa… per andare allo stadio… a vedere il Pescara… che bello è…», tutti i tifosi del delfino cantano e ripetono come un mantra questa sorta di nuovo inno alla gioia. Non un motivo che inneggia a una persona, o a un simbolo, ma un […]

Punto Z _ Il portiere di zemanlandia

Franco Mancini, il portiere di Zemanlandia

Questo articolo è pubblicato anche su QuasiRete, il blog di narrazione sportiva di www.gazzetta.it

In un pomeriggio qualunque di marzo è morto Franco Mancini, il portiere di zemanlandia. Aveva quarantaquattro anni ed era il preparatore dei portieri del Pescara. É morto a casa sua […]

Punto Z _ La solitudine del numero uno

Questo articolo è pubblicato anche su QuasiRete, il blog di narrazione sportiva di www.gazzetta.it

La lunga, lunghissima, traversata nel deserto di Zdeněk Zeman è terminata. Era iniziata in una calda giornata di luglio del 1998 ed è finita a Crotone nel freddo polare che avvolge l’Italia intera in questo inizio di 2012. Non […]

della giacca di renna e di mascotte

Non c’entrano le madeleine, o meglio c’entrano per assenza.

Nu juorno mme ne jette da la casa jenno vennenno spingule francese Mme chiamma na figliola Trase Trase quanta spingule daje pe’ nu turnese

[…]

La mia città

Sono andato via dalla mia città quando avevo diciotto anni, perché non l’ho mai sentita “la mia città”. Il servizio militare prima e l’università poi, hanno assecondato una scelta che in cuor mio avevo fatto da tempo. E questa scelta nasceva dalla sensazione di sentirmi in un luogo popolato, vissuto, consumato, da persone […]